you reporter

Gli esplode la sigaretta elettronica in tasca

Gravi ustioni inguine e alla coscia

Gli esplode la sigaretta elettronica in tasca

Pensavano ad un colpo d'arma da fuoco partito accidentalmente dalla sua pistola d'ordinanza.

Invece si trattava dell'esplosione di una sigaretta elettronica che una guardia giurata di 51 anni di Codevigo (Padova) teneva nella tasca dei pantaloni. È successo a Mestre.

L'uomo è rimasto ferito all'inguine e alla coscia, e vista la gravità delle ustioni è stato trasferito all'ospedale di Padova per essere operato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl