you reporter

ADRIA

Il Comune trova casa ai cuccioli senza famiglia

Un nuovo servizio messo in campo dall'amministrazione di Omar Barbierato per incentivare le adozioni

Il Comune trova casa ai cuccioli senza famiglia

L'assessorato Marco Tosato annuncia un nuovo servizio per incentivare l’adozione degli animali da compagnia. Nell’ambito delle iniziative promosse dall’assessorato alle Politiche per gli Animali, è stato avviato nell’atrio del comune un nuovo servizio a disposizione dei cittadini, per incentivare l’adozione degli amici a quattro zampe accuditi nel canile intercomunale a Fenil del Turco(Ro).

“Il rifugio Cipa, gestito dal 2007 dall’associazione protezionista “Lega Nazionale per la difesa del Cane” sezione di Rovigo, sarà a portata di video nell’atrio di palazzo Tassoni, dove, da oggi, saranno trasmesse  le immagini dei cagnolini che attendono una famiglia che li accolga e li accudisca con affetto e alla quale potranno donare tanta compagnia. Un’occasione per i cittadini che si recano nella sede municipale di poter vedere le immagini degli ospiti del canile  -spiega l’assessore Marco Tosato- e la possibilità di prendere contatto direttamente con il sodalizio che cura i cagnolini. Stiamo  già lavorando per portare direttamente in comune uno sportello per tutti coloro che vogliono adottare un animale in cerca di famiglia”

 “Ringrazio la sezione di Rovigo della Lega nazionale per la difesa del Cane e la presidente Isabella Ghinello per la disponibilità e la collaborazione instaurata-commenta l’assessore- Colgo l’occasione per invitare tutte le associazioni animaliste che vogliono promuovere l’adozione dei pelosetti senza famiglia a venire in Comune e a far crescere assieme la cultura dell'amore verso gli animali.”

“Siamo felici di accogliere l'invito dell'assessore Marco Tosato del Comune di Adria -commenta la presidente Ghinello-.  Ogni opportunità è preziosa per far conoscere il nostro operato, ma soprattutto i nostri ospiti e trovare loro una casa. La nostra associazione  ospita i cani provenienti dal canile sanitario ed in misura minore da privati. Il canile è una risorsa preziosa anche in ambito sociale poichè sono attive molte collaborazioni con diversi enti, come l' Ufficio Esecuzioni Pene Esterne, il Tribunale di Rovigo, il Centro per l’impiego e gli Istituti scolastici della provincia di Rovigo, anche con progetti formativi d’alternanza scuola – lavoro. Tutto ciò al fine di convertire il costo sociale dei Comuni che si impegnano a finanziare la nostra struttura. 

Ringrazio il Comune di Adria, in particolare l'assessore Tosato per la sensibilità dimostrata. Invito tutti cittadini a visitare il corner dedicato ai nostri ospiti e magari a venirli a conoscere in rifugio, chissà se potrà scattare un inaspettato colpo di fulmine e nascere un nuovo amore”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl