you reporter

la tragedia

Morte all'incrocio, si indaga per omicidio stradale

La Procura ha formalizzato l'atto nei confronti del 51enne che ha investito e ucciso Delfina Meggiorin, 64 anni

Morte all'incrocio, si indaga per omicidio stradale

Indagato per omicidio stradale un 51enne di Vescovana per aver investito e ucciso Delfina Meggiorin, 64 anni, di Stanghella (LEGGI ARTICOLO). La donna stava attraversando la Statale 16 a bordo della sua bicicletta quando è stata travolta dall'auto del 51enne. 

La Procura di Rovigo ha formalizzato l'indagine per omicidio stradale, atto dovuto in questi casi, chiedendo inoltre una consulenza tecnica per accertare la dinamica dell’incidente e, in particolare, per valutare la situazione dell’incrocio semaforico al momento dell’investimento mortale. La consulenza servirà a risalire al colore della luce semaforica nel momento dell'investimento.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl