you reporter

Lendinara

Una parata di stelle al Ballarin

In cartellone Veronica Pivetti, Giulio Scarpati e Nancy Brilli. Torna il concerto di Capodanno

Una parata di stelle al Ballarin

E’ stato il direttore di Arteven Pierluca Donin a presentare, insieme all’amministrazione comunale, la nuova stagione teatrale in programma al Ballarin: una proposta sempre fresca e ricca di titoli legati a grandi nomi del teatro italiano, che accompagneranno il pubblico da novembre a marzo con otto appuntamenti serali ai quali si aggiungerà l’ormai consueto concerto di Capodanno. A presentare la nuova stagione anche il sindaco Luigi Viaro, che ha ringraziato Arteven, “insostituibile in fase organizzativa”, e ha poi spiegato che anche quest’anno non ci sarà rimescolamento dei posti: “Chi è riuscito ad ottenere un posto ottimale è chi ha scelto di fare un abbonamento in un momento in cui il teatro ancora non era pieno e conosciuto come adesso, ma accettiamo suggerimenti”.

L’assessore alla cultura Francesca Zeggio ha poi ringraziato Arteven: “Garantisce una proposta di qualità che rende onore ai teatri più piccoli che vogliono alzare la testa per offrire agli abbonati proposte di pregio”, le sue parole. Donin ha quindi preso la parola per presentare il ricco programma lendinarese: “Anche il cinema ha perso la sfida, è rimasto solo il teatro per ridere e piangere fianco a fianco”. “E’ una proposta culturale ed artistica di elevata qualità - il commento dell’assessore regionale Cristiano Corazzari - che dimostra attenzione e cura per la propria comunità e il proprio pubblico. Desidero esprimere gratitudine e stima a tutti coloro che con professionalità, impegno e passione collaborano per la realizzazione di questa stagione”.

La stagione si inaugura sabato 16 novembre con Veronica Pivetti, protagonista della commedia “Viktor und Victoria” con musiche liberamente ispirata all’omonimo film di Reinhold Schunzel. Il 30 novembre poi Giulio Scarpati e Valeria Solarino sono i principali interpreti del “Misantropo” di Molière, diretto da Nora Venturini. A fine 2019 si cambia registro con una messinscena che è contemporaneamente una commedia, una danza, un gioco, una festa: “Ho perso il filo”, la pièce che il 18 dicembre ci permette di conoscere un’inedita Angela Finocchiaro nei panni di un’eroina pasticciona e anticonvenzionale. “A che servono gli uomini”, in calendario lunedì 20 gennaio, è una commedia musicale scritta da Iaia Fiastri storica collaboratrice della premiata ditta Garinei e Giovannini che vedrà protagonista Nancy Brilli.

Martedì 4 febbraio spazio al grande commediografo Carlo Goldoni con “La casa nova”, nell’allestimento diretto da Giuseppe Emiliani che vede in scena Piergiorgio Fasolo, Stefania Felicioli, Lucia Schierano e gli attori della compagnia Giovani del Teatro Stabile del Veneto. Lella Costa, il 26 febbraio, con “Se non posso ballare” porta sul palcoscenico del Ballarin le donne che hanno segnato la storia, come Marie Curie, Nobel per la fisica, e Olympe De Gouge che scrisse la Dichiarazione dei diritti della donna. Mercoledì 11 marzo Elsinor-Centro di produzione teatrale presenta “Sei personaggi in cerca d’autore” di Luigi Pirandello, per la regia di Michele Sinisi, mentre la stagione in abbonamento conclude il 27 marzo con l’originale appuntamento di circo contemporaneo “Johan Sebastian Circus” che porta sul palco boleadoras, acrobatica aerea, giocoleria, mano a mano e musica dal vivo con la compagnia Circo El Grito.

Fuori abbonamento, invece, il concerto di Capodanno, l’appuntamento alle 15.30 con l’Orchestra Gav-Giovani Archi Veneti propone un programma che unisce il grande repertorio sinfonico per archi ad alcuni tra i più noti brani musicali del repertorio del capodanno. La biglietteria sarà aperta in biblioteca mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18 e sabato dalle 9.30 alle 12.30 (0425 605667). Si potrà rinnovare gli abbonamenti nel posto dello scorso anno dal 9 al 19 ottobre, per i nuovi bisognerà attendere dal 23 al 26 ottobre, mentre miniabbonamenti e biglietti si potranno acquistare dal 30 ottobre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl