you reporter

STIENTA

Arrivano velobox e velox in via Maffei

Lo scopo è rendere meno pericolo il transito sulla strada che conduce a Runzi

Arrivano 10 velobox nelle frazioni

Un velobox simile a quelli che saranno posizionati a Stienta

Se ne era già parlato e si è tornati a farlo in consiglio comunale a Stienta. Si proseguirà nel posizionamento di velobox, ossia di colonnine arancioni, attrezzate per il posizionamento di velox al proprio interno, sulla strada per Runzi, via Maffei, in un tratto al centro, spesso, di segnalazioni e lamentele dei residenti, per la velocità alla quale viene affrontato. Un problema, appunto, che si trascina da anni.

I velobox possono essere usati sia come deterrente, sia come installazione velox vera e propria, inserendo al loro interno un apparecchio per la rilevazione automatica della velocità delle auto, a patto che vi sia una pattuglia della polizia locale nelle vicinanze. Pare che entrambe le opzioni siano destinate a venire messe in atto, dal momento che, a quanto appreso in consiglio comunale, la ditta appaltatrice del servizio metterà a disposizione anche un autovelox, del modello compatibile con le colonnine.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl