you reporter

ROVIGO

L'ex cinema Odeon vuole riaprire

La possibilità è legata all'accesso a fondi ministeriali per vecchie sale dismesse

Cinema Odeon 7

L'ingresso del cinema Odeon

Da città senza cinema, Rovigo potrebbe diventare la città dei tre cinema: quello a Borsea, dove si sta già lavorando per sistemare i danni provocati dall'incendio del 2017, il Cinecolonne al Censer e l'ex Odeon, il multisala che si trova in pieno centro e che non ha mai lasciato il posto speciale che, in decenni, si è conquistato nel cuore dei rodigini.

E' da oltre 10 anni che è chiuso. La proprietà dell'Odeon, avrebbe, infatti, in animo di riaprire. Ci sono già stati incontri con l'amministrazione comunale, da parte sua entusiasta: già in campagna elettorale, del resto, si era parlato della possibilità di riaprire l'Odeon.

Non si tratta, tuttavia, di una possibilità immediata. Il buon esito dell'operazione è, anzi, legato alla possibilità di accedere a bandi ministeriali messi a disposizione proprio per il recupero di sale cinematografiche dismesse, come è quella del centro città. I costi della riapertura vengono, infatti, stimati nell'ordine dei milioni di euro

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl