you reporter

POLESELLA

Giovane insegnante, amatissima, stroncata dalla malattia

Due province e centinaia di studenti piangono Maria Letizia Azzalli, 48 anni

Giovane insegnante, amatissima, stroncata dalla malattia

Una tragedia che scuote due province, il Polesine e Ferrara. Maria Letizia Azzalli, 48 anni, insegnante di inglese, di Polesella, non ce l'ha fatta. Si è arresa alla malattia contro la quale aveva coraggiosamente combattuto. I funerali si terranno alle 16 di giovedì, a Polesella.

Nativa di Ferrara, ha lavorato in varie scuole del Polesine per 20 anni, tra Ipsia, ragioneria, scuole medie di Villanova del Ghebbo, Fratta, Stienta, Castelnovo Bariano, Trecenta e altre ancora. L’ultimo incarico l’aveva ottenuto al Liceo Classico Ariosto di Ferrara, dove purtroppo ha potuto svolgere per poco il suo mestiere a causa della malattia. Era molto ben voluta dai suoi studenti, che in questi giorni stanno manifestando il loro cordoglio sui social.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl