you reporter

Giacciano con Baruchella

Da negozianti a clienti

Settima “Shopping experience” di Punto Confindustria, finanziata dalla Camera di Commercio di Venezia-Rovigo

Da negozianti a clienti

La settima “Shopping experience” di Punto Confindustria, attività finanziata dalla Camera di Commercio di Venezia-Rovigo, è stata realizzata a Giacciano con Baruchella, settimo Comune del distretto del commercio del Medio e Alto Polesine toccata dal tour. Giovedì, il panificio Franzon di via Roma ha ospitato l’esperienza in un clima “profumato” e “cordiale”. Presenti, al fianco della titolare, Genea, i counselor Paola Messidor del pub Al Baruc e Marco Pasqualini di Mastro Pizza.

La coach Stefania Zilli ha fatto “togliere i panni” da commercianti ai partecipanti per indossare “quelli da clienti”, alternando momenti di intervista fra i counselor e i clienti presenti nell'attività, facendo delle simulazioni vere e proprie di vendita e verificando con i clienti aspetti importanti come la costruzione della relazione. Tali momenti hanno portato ad esplodere in un caloroso applauso diretto a Genea, che ha vissuto un momento emozionante nel sentire “raccontare” dai suoi clienti la loro soddisfazione. E’ stato poi compilato lo strumento del “customer experience canvas”, e in conclusione è stata espressa la soddisfazione di tutti per la mattinata vissuta e condivisa, manifestando l’interesse a replicare simili interventi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl