you reporter

Tumore "annientato", bimba di 6 anni torna a dormire dopo mesi.

Non dormiva da Ferragosto per colpa di quel maledetto tumore.

Tumore "annientato", bimba di 6 anni torna a dormire dopo mesi.

Era affetta da osteoma osteoide, una neoplasia benigna che colpisce prevalentemente in età infantile-adolescenziale, prediligendo il sesso femminile, caratterizzata da dolore, ben localizzato, molto forte che insorge maggiormente la notte rendendo impossibile il riposo.

Lei, una bambina di 6 anni, non riusciva perciò a prendere sonno dallo scorso Ferragosto.

Sottoposta ad intervento di termoablazione a radiofrequenza Tc-guidata all’ospedale Madre Teresa di Calcutta di Monselice, quel tumore che la teneva sempre sveglia è stato agganciato con un ago, bruciato a 80 gradi e annientato.

La piccola, guarita, ha ripreso a dormire.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl