you reporter

IL CASO

Perde alle macchinette e schiaffeggia la barista 23enne

La giovane ha chiamato la polizia. Sul posto è intervenuta anche l'ambulanza per medicarla

Le slot si mangiano lo stipendio

E' successo in un bar di Borgomagno, nel padovano, dove un uomo, che aveva appena perso alla slot del locale avrebbe cominciato a colpire la macchinetta con violenza. La barista, una cinese di 23 anni, si sarebbe avvicinata per chiedere all'uomo di non colpire così forte la sua slot e lui, allora, avrebbe cominciato a prendere a schiaffi la ragazza. 

La giovane ha chiamato la polizia. Sul posto è intervenuta anche l'ambulanza per medicare la giovane.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • adriano tolomio

    04 Novembre 2019 - 08:08

    Cose da pazzi, eppure lo sanno che le slot sono truccate?

    Rispondi

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl