you reporter

INCIDENTE

Alberto si è risvegliato dal coma. Ora si cerca di far chiarezza sulle cause dell'incidente

Al suo risveglio gli è stato comunicato che la ragazza, 18enne, era morta nell'impatto.

Alberto si è risvegliato dal coma. Ora si cerca di far chiarezza sulle cause dell'incidente

Sono in netto miglioramento le condizioni di Alberto Antonello, il 19enne di Castelfranco che è ricoverato all'ospedale dell'Angelo di Mestre in seguito all'incidente stradale avvenuto nella prima mattinata del giorno di Ognissanti a Musile di Piave lungo la Treviso Mare.

Il giovane è stato lentamente risvegliato dal coma farmacologico e il suo primo pensiero lo ha rivolto a Giulia Zandarin, la fidanzata.

Per lui non è stato facile. Al suo risveglio gli è stato comunicato che la ragazza, 18enne, era morta nell'impatto.

Visto il forte stato di agitazione i medici hanno scelto di sedarlo nuovamente.

Domani intanto, alle 10.30 del mattino, saranno celebrati i funerali di Giulia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl