you reporter

ROVIGO

Con l'auto in Adige, salvato dai vigili del fuoco

Paura in mattinata, verso le 8, il recupero dell'auto ultimato verso le 12.30

L'allarme è stato lanciato verso le 8 della mattinata di oggi, quando un pendolare, che si trovava sul treno, all'altezza del ponte ferroviario sull'Adige, ha assistito a una scena incredibile: una vettura, una Fiat 500 di colore bianco, che volava letteralmente nelle acque del fiume, ingrossate dalla piena di questi giorni. Ha chiamato immediatamente i vigili del fuoco e questo ha fatto, davvero, la differenza. La prima partenza, infatti, arrivando sulla scena dell'incidente, esattamente sulla strada arginale tra Boara Polesine e Granzette, ha assistito a una scena incredibile: l'uomo, un rodigino di mezza età, era in acqua, aggrappato alla vettura. I pompieri lo hanno salvato. Non fossero arrivati nel giro di istanti, per lui la vicenda sarebbe finita molto male.

E' stato portato a bordo dell'ambulanza, dove gli sono state prestate le prime cure ed è in breve emerso come, per fortuna, non avesse nulla di grave. E' stato comunque portato, a titolo precauzionale, in ospedale. Contemporaneamente, il personale della questura, sul posto con la Volante, ha ascoltato l'automobilista, per assicurarsi che non ci fossero altre persone a bordo. Circostanza, per fortuna, esclusa. A quel punto lo scenario è passato da quello di un possibile incidente grave a quello di una vettura, vuota, ma comunque da recuperare dalle acque dell'Adige, sia per ragioni di sicurezza che per evitare inquinamento ambientale.

Se ne sono occupati i vigili del fuoco, che hanno dovuto, comunque, richiedere il supporto dei colleghi del Nucleo sommozzatori di Mestre: col fiume in piena, infatti, calarsi in acqua e assicurare la vettura ai cavi per recuperarla è una impresa da professionisti. Anche questa incombenza è stata risolta in un tempo relativamente breve, tenendo conto, appunto, della forza della corrente. Una volta imbragata, la vettura è poi stata tirata a riva dall'autogru dei vigili del fuoco. Della parte finale del recupero si è occupato il soccorso stradale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl