you reporter

Ficarolo

Falciato e ucciso a 200 metri da casa, mentre tornava dalla farmacia

La vittima è Giuseppe Ferraccioli, residente a Ficarolo.

E' stato travolto e ucciso da un'auto mentre tornava a casa dalla farmacia, in sella alla sua bicicletta. Giuseppe Ferraccioli, 86 anni, residente a Ficarolo è morto così, ad appena 200 metri da casa, nel pomeriggio di oggi, mercoledì 13 novembre.

Si era recato in farmacia per acquistare alcuni medicinali poi, verso le 17.30, stava tornando a casa, percorrendo la strada arginale. Qui, al buio, la sua bicicletta è stata centrata da un'auto, una Pegueot 208 guidata da una ragazza di 28 anni.

L'uomo è stato sbalzato dalla bici ed è finito nel fosso. La ragazza si è presentata spontaneamente nella caserma dei carabinieri, dicendo di aver colpito qualcosa con l'auto.

Ma è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco con le fotoelettriche per trovare il corpo dell'uomo, senza vita. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl