you reporter

Omicidio

43enne ucciso con un colpo di pistola: caccia ai killer

Il delitto è ancora inspiegabile, ma tutto lascia pensare che si sia trattato di una vera e propria un’esecuzione. caccia agli assassini.

43enne ucciso con un colpo di pistola: caccia ai killer

Un uomo è morto dopo essere stato colpito da un'arma da fuoco in strada, in via Casalino a Isola Rizza nella bassa veronese al confine col Polesine. Sul posto sono subito accorsi gli operatori del 118, con l'elicottero e l'ambulanza, ma per l'uomo non c'è stato niente da fare. 

La vittima si chiamava Ervin Karafili, è un albanese di 43 anni con precedenti per spaccio. È stato raggiunto da un colpo di pistola nel parcheggio di un ristorante. Dai rilievi del medico legale risulta che la ferita mortale è stata provocata dal proiettile entrato all’altezza dell’ascella destra che poi ha attraversato il polmoni. 

Nella bassa veronese è al momento in corso la caccia agli assassini. Il delitto è ancora inspiegabile, ma tutto lascia pensare che si sia trattato di una vera e propria un’esecuzione. 

Dai primi riscontri dei Carabinieri sembra che la vittima sia stata colpita da un proiettile nel parcheggio di un agriturismo e subito dopo è stata vista un’auto allontanarsi a tutta velocità. Sono in corso anche accertamenti sulla vittima, per valutare eventuali moventi dell’omicidio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl