you reporter

BSC ROVIGO

Batti e corri, il tesoro della città: premi ed emozioni in famiglia

La festa della serata delle medaglie è il solito, grande successo

E' stata una splendida festa in famiglia. Un grande, grandissima famiglia, che costituisce un fiore all'occhiello dello sport polesano e, in generale, di tutta la provincia e di tutta la città. Nella serata di sabato 20 novembre, al Teatro Duomo di Rovigo, si è tenuta la Serata delle medaglie, il tradizionale appuntamento nel corso del quale Bsc Rovigo, Baseball Softball Club Rovigo, premia i giocatori che si sono maggiormente distinti nel corso della stagione, presenta le proprie formazioni, compreso un settore giovanile di livello nazionale, e ringrazia gli sponsor, su tutti Itas, Adriatic Lng e RovigoBanca, e tutte le persone che, con il loro impegno, la passione e il tempo libero che mettono a disposizione consentono a una bellissima storia di proseguire, di anno in anno.

Una serata dal sapore particolare, in primo luogo perché quest'anno, finalmente è stato possibile inaugurare i nuovi spogliatoi e completare così un impianto, in Tassina, che costituisce un vanto per tutta Rovigo; ma anche perché tutta la società si è stretta attorno a Fidel Reinoso, storico allenatore cubano che, reduce da un piccolo problema di salute che aveva fatto preoccupare tutti coloro che gli vogliono bene - e sono tanti - ma che ora è stato del tutto risolto, si è goduto l'abbraccio dei suoi ragazzi, ma non solo. Inoltre, è stato presentato il progetto del baseball per non vedenti, che ha già visto il diamante della Tassina ospitare il primo incontro di questo tipo. Un impegno nel quale la società, presieduta da Alessandro Boniolo, storico patron del baseball e del softball, con direttore sportivo -  e presentatore della serata - Lucio Taschin crede profondamente.

La presentazione, con tantissimi ospiti, è stata corredata anche dalla proiezione di video che hanno dimostrato la passione e l'entusiasmo che i ragazzi del Bsc mettono in campo a ogni stagione, ma anche momenti importanti e comunitari della vita della società. Soprattutto, però, visto che si chiama Serata delle medaglie, sono state consegnate le medaglie ai vari atleti, compresi i premi individuali.

Di seguito, l'elenco completo.

Rookie (ossia esordiente) dell'anno: U12: Emanuele Manzoni - Tommaso Viadana; U14: Tommaso Bottazzi - Gianluca Sattin; U15  Ugo Altieri; U15 Softball: Bianca Boraso; U18 Tommaso Argenti; U12 Softball:  Sabrina Bottazzi; A2 softball Giulia Raisi - Endora Bala; B: Lorenzo De Marchi - Accademista Nazionale; C: Nick Brusaferro - Mattia Maniezzo.

Mvp (Most valuable player, ossia miglior giocatore): Serie B Andrea Vigato; Softball Serie A2 Alessia Boracelli;

Miglior lanciatore: Serie B Enrico Crepaldi; Softball serie A2 Sara Temporin

Miglior battitore: Serie A2 Softball Sofia Gregnanin; Serie B Andres Chacon

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl