you reporter

POLIZIA STRADALE

Assaltano il casello con le asce, arrestati in quattro

I romeni intercettati mentre stavano tornando in patria con un bottino da 50mila euro

50776

Polizia stradale

Gli investigatori della polizia stradale li hanno arrestati mentre stavano tornando in Romania, imbarcati su una corriera in partenza da Firenze. I quattro giovani romeni, tra i 29 e i 35 anni, sono accusati di essere gli autori del violento assalto al casello di Piacenza d'Adige dell'autostrada A31 Valdastico, avvenuto nella notte tra il 5 e il 6 novembre scorsi e condotto con modalità decisamente particolari (LEGGI ARTICOLO). I ladri, tra l'altro, avrebbero anche preso a sassate alcune auto per potere rubare indisturbati e avrebbero distrutto il forziere per il pagamento automatico del casello utilizzando asce e altri attrezzi simili. Un colpo che aveva fruttato un bottino nell'ordine dei 50mila euro circa.

Sono stati tutti arrestati al momento del passaggio della corriera in Veneto e ora si trovano in carcere a Padova, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl