you reporter

ADRIA

Una panchina per Giulia, per urlare: "Mai più"

Martedì 10 dicembre la cerimonia ai Giardini Mazzini

Una panchina per Giulia, per urlare: "Mai più"

La panchina già presente in città

Una panchina per ricordare per sempre Giulia Lazzari, la giovane moglie e mamma di Adria uccisa ad appena 23 anni dal marito, Roberto Lo Coco, morta lo scorso 17 ottobre, dopo essere stata strangolata nove giorni prima, nel corso di una aggressione avvenuta tra le mura domestiche. La cerimonia si terrà il prossimo martedì 10 dicembre, dalle 10, con una cerimonia alla Casa delle associazioni.

Poi, da qui partirà il corteo che andrà poi a raggiungere, verso le 10.15, i giardini Mazzini, dove verrà inaugurata la panchina, alla memoria di Giulia, donata dalla ditta Pienne.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl