you reporter

IL CASO

Sfratto dopo 4 anni, donna si barrica in casa con neonato

Una famiglia marocchina con quattro figli non pagava l'affitto da anni. L'assessore: "Troveremo una soluzione temporanea"

È un lungo e complicato intervento di sfratto quello che sta impegnando da questa mattina, giovedì 16 gennaio, la polizia locale, un ufficiale giudiziario e la polizia di stato in viale Trieste, nel condominio gestito da Immobiloare tecnica, società facentesi capo alla famiglia Guerrato.

Dal 2015 una famiglia di origini marocchine di sei componenti non paga l’affitto e dopo che il Comune ha ottenuto varie proroghe, deve lasciare l’appartamento. La signora che ha un bimbo di sei mesi, una di quattro e altri due di 11 e 22 anni, non vuole lasciare la casa.

Della questione si è anche interessata l’assessore ai Servizi Sociali Mirella Zambelllo: “Cercheremo una soluzione tampone per questi giorni”, ha promesso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl