you reporter

POLIZIA DI STATO

Nuovi strumenti contro la violenza sulle donne

Violenza domestica: casi in aumento. Ma nuove contromisure. E c'è il primo caso di sorveglianza speciale

Nuovi strumenti contro la violenza sulle donne

Per la prima volta, in Polesine, si è ottenuta una misura della sorveglianza speciale per un caso di stalking. Un risultato importante, quello portato a casa dal personale della Divisione di polizia anticrimine, guidato dal primo dirigente Bruno Zito, che ha consentito di porre in essere un deterrente forte, a fronte della condotta di un uomo che, secondo le contestazioni, non cessava da condotte violente e moleste nei confronti della ex, arrivando anche a raggiungerla al lavoro per aggredirla.

Una nuova contromisura a disposizione di chi, ogni giorno, è chiamato a fronteggiare il fenomeno della violenza sulle donne che, purtroppo, è sempre drammaticamente attuale. Aumentano - così dicono i dati della Questura di Rovigo - i casi di violenza domestica. Nell'ultimo anno, infatti, sono stati 14 gli interventi delle volanti della polizia a fronte di 10 nell'anno precedente. E c'è il primo caso di sorveglianza speciale per stalking in provincia di Rovigo.

Venerdì 14 febbraio, il giorno di San Valentino, dalle 14.30 alle 19, il camper della Polizia di Stato stazionerà in piazza Vittorio Emanuele II per promuovere una campagna di sensibilizzazione "Questo non è amore". Presso il camper sarà presente il personale specializzato della polizia che fornirà informazioni sulle procedure per tutelare le vittime di violenza domestica e di genere, anche attraverso la distribuzione di opuscoli multilingue. 

Oltre ad avere la valenza di una campagna informativa, l'iniziativa tende a creare un canale comunicativo diretto con le potenziali vittime cercando di favorire l'emersione del fenomeno della violenza di genere, fornendo loro una corretta informazione sulle misure di tutela esistenti, aiutarle a riconoscere i segnali della sopraffazione, in tutte le sue forme e soprattutto, ascoltarle e sostenerle nel caso intendessero chiedere aiuto per uscire dalla spirale di violenza. 

Nell'occasione sarà distribuito un opuscolo nel quale sono riportati, oltre ad una serie di statistiche per meglio comprendere il fenomeno, tutti gli strumenti legali a disposizione delle vittime, le strategie della polizia di stato contro la violenza di genere, i programmi per i soggetti ammoniti ed una serie di informazioni utili. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl