you reporter

ulss 5

Coronavirus: si evacua Schiavonia, ospedale di Rovigo a supporto

Lo spiega il direttore generale dell'Ulss 5 Polesana Antonio Compostella

influenza.jpg

Malattie infettive

Le ripercussioni ricadranno anche sull’ospedale di Rovigo. Il contagio da Coronavirus è giunto alle porte del Polesine. I due casi riscontrati a Monselice, avranno ricadute anche sul Polesine, oltre a far alzare il livello di guardia, e della paura. “In queste ore - spiegava ieri sera Antonio Compostella, direttore generale dell’Ulss 5 polesana - stanno evacuando l’ospedale di Schiavonia, dove erano ricoveratele due persone contagiate dal coronavirus - questo significa che gli accessi a quella struttura saranno bloccati. La conseguenza sarà che ci sarà bisogno di un deciso supporto degli ospedali vicini, a partire da quello di Rovigo, che dovrà servire anche parte della Bassa Padovana”.

E questo succederà anche in caso di non quarantena per Schiavonia, perché è facile prevedere che molti pazienti per un periodo preferiranno recarsi in altre strutture. E infatti l’altra ripercussione sarà un aumento del numero di accessi al pronto soccorso “anche per un semplice raffreddore molti si recheranno dal medico. Occorre infatti ragionare sul fatto che la paura aumenterà, e non parlo di psicosi, ma di timori veri e propri. Ed anche dal punto di vista organizzativo l’ospedale dovrà definire priorità perché anche le degenze, le visite, e tutti i vari servizi arriveranno, almeno in parte, da Schiavonia a Rovigo”.

Le autorità sanitarie adesso dovranno ricostruire la mappa degli spostamenti delle due persone contagiate e verificare la loro rete di contatti. Il sindaco di Rovigo Edoardo Gaffeo, inoltre, informa che “la situazione è continuamente monitorata ed i contatti con le autorità sanitarie sono costanti. Si raccomanda di evitare allarmismi e di seguire le raccomandazioni già note: lavarsi spesso le mani e cercare di stare a un po’ di distanza nei luoghi affollati”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl