you reporter

ULSS 5 POLESANA

La difesa del coronavirus comincia da qui. Ecco cosa fare

Il decalogo delle buone pratiche per prevenire diffuso dall'azienda sanitaria polesana

La difesa del coronavirus comincia da qui. Ecco cosa fare

Un decalogo sul coronavirus in collaborazione con l'Istituto Superiore di Sanità e l’adesione degli ordini professionali medici, delle principali società scientifiche e associazioni professionali, oltre che della Conferenza Stato Regioni:

1️⃣ Lavati spesso le mani
2️⃣ Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute
3️⃣ Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani
4️⃣ Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci
5️⃣ Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol
6️⃣ Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico
7️⃣ Contatta il numero verde 1500 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni
8️⃣ Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate
9️⃣ I prodotti MADE IN CHINA e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi
 Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 2
  • En67.

    22 Febbraio 2020 - 08:08

    I pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi? Ma se il virus rimane vivo per ben nove (così hanno annunciato) giorni sulle superfici!!!!! Ma dai!! Sveglia!

    Rispondi

  • En67.

    22 Febbraio 2020 - 08:08

    Questo desta molta preoccupazione se si pensa alla preparazione degli ospedali polesani.....

    Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl