you reporter

LA CONFERMA

Il premier Conte: "Scuole chiuse fino al 15 marzo, ce lo chiedono gli scienziati"

Ufficiale la chiusura delle scuole. Il presidente del consiglio: "Firmo il decreto in serata. Dobbiamo evitare la diffusione del virus o la sanità andrà al collasso"

Anpi, il caso sul tavolo di Conte

Il premier Conte ha appena annunciato in conferenza stampa a Palazzo Chigi che la decisione è presa, in serata firmerà il decreto per la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, Università comprese, in tutta Italia, a partire da domani fino al 15 marzo contro la diffusione del Coronavirus (LEGGI ARTICOLO).

"Ci abbiamo messo un po' di tempo per la decisione finale perché era necessario che vi fosse un confronto con gli esperti del mondo scientifico - ha spiegato Conte - E il parere ora è chiaro. Dobbiamo chiudere le scuole, fino al 15 marzo. In serata firmerò il decreto anche perché la misura scatta da domani. In questo momento siamo concentrati ad evitare o contenere la diffusione del virus. Dobbiamo evitare il sovraccarico degli ospedali. Come avrete capito, abbiamo dei problemi con i posti letto della terapia intensiva e semi intensiva".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl