you reporter

CORONAVIRUS

Il triste annuncio del sindaco: "Un nostro concittadino è morto di Covid19"

Lo ha annunciato in rete Henri Tommasi. La vittima aveva 87 anni ed era ricoverato da alcuni giorni

"Purtroppo vi devo dare una triste notizia: oggi è morto un nostro concittadino a causa del coronavirus", lo ha annunciato sui social con un video messaggio il sindaco di Cavarzere, Henri Tommasi, che ha porto le sue condoglianze e a nome dell'intera amministrazione, alla famiglia del defunto.

L’uomo aveva 87 anni, e soffriva di una grave polmonite. "Non so se sia mancato per una complicazione della sua patologia. Non sono riuscito ad avere altri dati più specifici”, ha confermato il primo cittadino. Le condizioni dell'87enne erano risultate da subito molto gravi.


Tra venerdì a lunedì a Cavarzere sono stati rilevati tre casi di persone positive a coronavirus. Dopo i due anziani risultati positivi la settimana scorsa, lunedì sera lo stesso primo cittadino aveva comunicato un nuovo contagio.

E proprio uno dei due ricoverati nella giornata di venerdì, purtroppo, non ce l'ha fatta ed è morto nel pomeriggio di oggi (mercoledì 18 marzo) in ospedale. 

“Mi raccomando, rispettiamo le regole, altrimenti la situazione potrebbe aggravarsi sempre di più. Muoviamoci solo nei casi previsti dalla legge”, ha detto il sindaco.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl