you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Da domani laboratorio polesano attivo h24: processerà 350 tamponi al giorno

I due nuovi macchinari (uno comprato da azienda zero e uno già dell'Ulss riadattato) saranno ospitati a Trecenta

"Tamponi a sorpresa e a campione? Non è escluso"

Tamponi per il coronavirus

"Prosegue l’attività di esecuzione dei tamponi sui casi sospetti e sul personale oggetto di screening - spiega il direttore generale dell'Ulss 5 Polesana, Antonio Compostella - Da domani, martedì 24 marzo 2020, potremmo aumentare l’esecuzione giornaliera di tamponi poiché , come annunciato nei giorni scorsi, da oggi alle ore 12.00 è iniziato il primo ciclo di analisi dei tamponi in Azienda presso il laboratorio dell’Ospedale di Trecenta. Da mercoledì il laboratorio  sarà in attività sulle 24 ore, con personale dedicato, percorsi in piena sicurezza. E processerà circa duecento tamponi al giorno. Come già detto, è in arrivo un seconda attrezzatura che sarà allocata sempre a Trecenta, acquistata da Regione Veneto, che ci permetterà di aumentare ulteriormente il numero di tamponi eseguiti e processati di circa altre 150 unità al giorno".

Ribadisce il direttore generale : "L'acquisizione da una parte di un nuovo macchinario, il recupero dall’altra di una attrezzatura aziendale, aggiornata in breve tempo, ci darà la possibilità di gravare meno sul laboratorio di Padova. Continueremo così a processare i casi sospetti, che sono la nostra priorità, e a implementare lo screening del personale dipendente.  Ad oggi tutti i tamponi eseguiti ai nostri  dipendenti sono risultati negativi. Questo risultato è un segnale che i percorsi di sicurezza messi in atto nei confronti del personale stanno funzionando".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl