you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Contagio a Geriatria, 10 pazienti positivi, un morto. Stop ai ricoveri

La situazione all'ospedale di Rovigo

compostella 2

Il direttore generale dell'Ulss 5 Antonio Compostella

Vari casi di positività al coronavirus nel reparto di Geriatria dell''ospedale di Rovigo, con dieci pazienti contagiati, una delle quali deceduta, e di una infermiera. A spiegare la situazione, il direttore generale dell'Ulss 5 Antonio Compostella.

"Abbiamo avuto - spiega Compostella - un primo riscontro di positività il 31 marzo, su un paziente. Per il personale, su 46 operatori, 23 operatori, 14 oss e 9 medici, è stato eseguito il tampone a tutti, manca il responso su tre tamponi, fatti successivamente. Abbiamo il riscontro della positività di un solo infermiere. Per quanto riguarda invece i degenti, sono stati eseguiti a partire dal 31 marzo, poi anche il 5 e il 6 aprile, abbiamo il riscontro di dieci positività, su un totale di 36 ospiti tra le quali quella della signora deceduta stamane. Tre degenti sono stati trasferiti a Trecenta in area Covid nel pomeriggio di lunedì 6 aprile, gli altri saranno trasferiti nel pomeriggio di oggi, martedì 7 aprile". 

"L'ipotesi più probabile per spiegare il contagio - dice Compostella - è che il virus sia entrato con qualcuno dei ricoverati. Si tratta, comunque, di ipotesi e dobbiamo ricostruire la genesi di questo piccolo focolaio".

Per quanto riguarda i provvedimenti urgenti, c'era già stata, dopo la prima positività, una separazione tra i malati, pure in attesa dei riscontri del tampone. Ora, appunto, tutti i positivi saranno trasferiti a Trecenta, i negativi sono stati posti in un'area del reparto ritenuta sicuramente "pulita", mentre nell'altra metà del reparto parte l'azione di sanificazione. Intanto, i ricoveri in geriatria sono bloccati. Le persone che hanno necessità verranno ricoverate in Medicina o in Medicina ad Adria.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl