Cerca

CORONAVIRUS IN POLESINE

Si allarga il contagio agli Istituti Polesani

Altri tre casi si positività nell'area disabili. Sale a 21 il numero dei contagiati

52303

Gli Istituti Polesani di Ficarolo

"Si allarga il contagio all’interno della struttura assistenziale extraospedaliera di Ficarolo, gli Istituti Polesani dove oggi si riscontrano altri tre casi di positività", ad affermarlo è il direttore generale dell’Ulss 5 Polesana, Antonio Compostella durante la lettura del bollettino del contagio nel nostro territorio aggiornato a questa mattina, venerdì 10 aprile. Bollettino che, anche oggi, costringe a prender atto del decesso di altri due polesani e il riscontro di altre 19 positività (LEGGI ARTICOLO).

I tre ospiti fanno parte del nucleo della struttura dedicato ai disabili, uno di questi, il più anziano (del  1953) è stato ricoverato in malattie infettive a Rovigo perché presentava sintomatologia sospetta. Gli altri sono in isolamento. I casi riconducibili alla struttura di Ficarolo sono attualmente 21 (13 ospiti e 8 operatori) e due positivi in area anziani non autosufficienti ma non ancora confermati dal tampone.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy