Cerca

CORONAVIRUS IN POLESINE

Tolleranza zero per chi esce senza mascherina. Multe in serie

Si va verso l'apertura, ma chi non indossa i dipositivi di sicurezza fuori casa incorrerà nei verbali

Tolleranza zero per chi esce senza mascherina. Multe in serie

Costanti controlli della polizia locale

Dopo i primi verbali, ne sono arrivati altri: ancora quattro persone che sono state multate dalla polizia locale di Rovigo, in quanto sprovviste di mascherine, all'esterno della propria abitazione. La politica è, ormai, quella della tolleranza zero, dal momento che è necessario fare comprendere alle persone che, se pure la morsa del virus si sta allentando, nondimento per svariati mesi, ossia sino a quando non ci sarà un vaccino o, in alternativa, la popolazione non sarà nella quasi totalità immunizzata, sarà necessario convivere con la sua presenza e difendere noi stessi e chi abbiamo vicino.

In altre parole, continuerà ad essere necessario indossare mascherine e guanti, resi obbligatori dall'ultima ordinanza del presidente della Regione Luca Zaia, con la possibilità di sostituire i guanti con il gel igienizzante. Quando si esce di casa, quindi, a prescindere dal motivo e dalla durata dell'uscita, è necessario avere i presidi di sicurezza indicati.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Nik12

    18 Aprile 2020 - 11:05

    Il gel e guanti non serve a un caz....

    Report

    Rispondi

    • Maass

      19 Aprile 2020 - 00:24

      E la mascherina a cosa serve???

      Report

      Rispondi

Impostazioni privacy