you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Lendinara in lacrime: il virus si è portato via fra Luciano

Era l'ultimo paziente polesano ricoverato in terapia intensiva a Trecenta, ma non ce l'ha fatta

Lendinara in lacrime: il virus si è portato via fra Luciano

Lendinara in lacrime per la morte di Fra Luciano, ucciso dal virus che ha messo in ginocchio l'Italia e il mondo intero. Il frate del convento di Lendinara, dove si era sviluppato un piccolo focolaio, non ce l'ha fatta e si è spento questa mattina, martedì 12 maggio, intorno alle 6.

Era l'ultimo paziente con il coronavirus ricoverato in terapia intensiva a Trecenta. Purtroppo non ce l'ha fatta. Il Polesine piange oggi la sua 32esi vittima.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl