you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

L'appello dell'Ulss: "Venite nelle nostre spiagge. Sono sicure"

Lo ha detto il direttore generale dell'azienda sanitaria polesana, Antonio Compostella

Otto metri di distanza tra ombrelloni e spiaggia libera numerata

"Buone speranze anche per la stagione balneare della nostra costa", spiega il direttore generale dell'Ulss 5 Polesana, Antonio Compostella dopo aver annunciato che, per il quinto giorno consecutivo, il Polesine è a contagio zero (LEGGI ARTICOLO). 

"Abbiamo fatto un incontro con i sindaci e i balneatori e insieme abbiamo fatto un lavoro di preparazione e posso veramente dire che le persone che verranno a fare le vacanze in spiaggia sul litorale polesano possono stare tranquilli e venirci con sicurezza - spiega - Abbiamo presentato un piano attento, serio e tutti i balneatori hanno dimostrato grande serietà per garantire la sicurezza. I risultati di questi giorni sono il miglior auspicio".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl