Cerca

PIAZZA MERLIN

Addio chiosco, aperto il cantiere per la demolizione

Sarà rimosso e portato nel magazzino comunale, i lavori dureranno qualche giorno

Qualcuno la definisce addirittura la fine di un'epoca. Ed in effetti, per i più giovani che il chiosco lo hanno sempre visto lì sembrerà strano, non vederlo più. D'altronde erano oltre 20 anni che sorvegliava piazza Merlin. Ma questa mattina, dopo due anni di "abusivismo" sono partiti i lavori per smantellare il chiosco. 

Gli operai della ditta incaricata dal Comune stanno montando il cantiere attorno al chiosco e nei prossimi giorni lo smonteranno pezzo per pezzo per riporlo poi in un magazzino comunale in attesa che il proprietario vada a riprenderselo. Per riprenderselo, però, dovrà pagare i costi dello smantellamento, che gli saranno comunque addebitati, di circa 28mila euro. 

Due anni fa, infatti, è scaduta la convenzione con il Comune che all'epoca aveva concesso lo spazio al privato per realizzare il chiosco della durata di 20 anni. Poi scaduti e non rinnovati dall'allora amministrazione Bergamin che ne impose lo smantellamento. Da allora il chiosco ha continuato a vegliare abusivo sulla piazza fino ad oggi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy