you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Test su 70 operatori Ulss dopo la scoperta dello specializzando positivo: sono tutti negativi!

La buona notizia per l'Ulss 5

Test su 70 operatori Ulss dopo la scoperta dello specializzando positivo: sono tutti negativi!

E’ fortunatamente rientrato l’allarme scatenato dalla positività di un dipendente Ulss. Secondo il bollettino di venerdì 4 settembre, infatti, emergeva la positività di uno specializzando in anestesia e rianimazione emerso durante lo screening al quale tutto il personale è regolarmente sottoposto. Ma i test rapidi sugli altri operatori hanno tutti dato esito negativo. A comunicarlo il direttore dell’Ulss 5 Polesana, Antonio Compostella nel bollettino di oggi: “Abbiamo immediatamente sottoposto a tampone rapido, test che garantisce alta affidabilità e risultati veloci, tutti i 70 operatori che potevano aver avuto contatti con il nostro medico specializzando risultato positivo; sono risultati tutti negativi quindi l’attività dei reparti non subirà alcuna variazione”, almeno una buonissima notizia dopo due giorni di amarezza legati al considerevole aumento di casi di coronavirus in Polesine.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Amazon continua a cercare lavoratori
CASTELGUGLIELMO E SAN BELLINO

Amazon continua a cercare lavoratori

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl