you reporter

POLITICA

Pd alla resa dei conti, pronto a rialzarsi

Domani riunione sul voto. Prima della nomina del nuovo segretario si attende “il regionale”

Pd alla resa dei conti, pronto a rialzarsi

Il Pd ha iniziato la ripresa dopo le recenti elezioni regionali, cercando di riequilibrare il partito e la segreteria provinciale.  Lunedi in Galleria Balotta c’è stato l’incontro tra i candidati Diego Crivellari, Graziano Azzalin, c’era il segretario dimissionario Giuseppe Traniello Gradassi, Angelo Zanellato, Nadia Romeo, Sandro Gino Spinello, Patrizio Bernardinello e Nello Chendi.                   

Nella giornata di domani, alle ore 19:30, sarà prevista una riunione del direttivo circa l’analisi del voto delle regionali, che per il centro sinistra è  stata una disfatta e inoltre verranno discussi quelli che saranno i prossimi passi in vista della nomina del nuovo segretario provinciale. Si parla infatti, delle dimissioni del segretario regionale Veneto del Pd Alessandro Luigi Bisato.  In seguito alla direzione di venerdì e le decisioni del regionale, sarà fissata l’assemblea dei “50” dem, che eleggerà il nuovo segretario provinciale.

“Come partito, tuttavia, dobbiamo prenderci la responsabilità e metabolizzare questi risultati, dobbiamo creare un nuovo valore aggiunto da cui ripartire per rigenerare il centrosinistra veneto - ha detto Azzalin - Un momento per analizzare, riflettere e proporre iniziative che siano l’alternativa a cui i nostri cittadini diano fiducia e nella quale si rispecchino”.

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl