you reporter

VENETO

AirMed: il purificatore d'aria “prêt-à-porter”

Un dispositivo indossabile capace di migliorare la qualità della vita delle persone garantendo aria salubre anche nelle grandi città più caotiche e inquinate

La Mendel Capital (www.mendelcapital.it) è un’innovativa start-up, che ha, da poco, immesso sul mercato un validissimo device per migliorare la nostra salute e contrastare agenti inquinanti e patogeni: AirMed, che non solo è un purificatore d’aria, ma è anche indossabile grazie a peso e dimensioni ridotte. Alla base di questo dispositivo c’è una consapevolezza: l’aria che respiriamo non è tutta uguale. Essere in mezzo alla natura o vivere in una metropoli ricca di smog ci fa, infatti, inalare sostanze diverse che possono migliorare o compromettere diversi aspetti della nostra salute.

Obiettivo di AirMed è dunque purificare l’aria che respiriamo, così da godere dei benefici che una sana inalazione apporta al nostro organismo. Il quid in più di AirMed è l’essere portatile; esso, infatti, è un piccolo dispositivo indossabile come una collana e dal peso contenuto (solo 39 grammi). Una consolidata letteratura scientifica ha dimostrato che alcune sostanze allergeniche (pollini, polveri etc) con carica positiva vengono contrastate dall’azione degli ioni negativi.                                                          

A tal fine la Mendel Capital ha avviato studi e sperimentazioni finalizzate a dimostrare l’efficacia di AirMed nell’aiutare a contrastare dette sostanze.  Nonostante le ridotte dimensioni, AirMed è però potentissimo; riesce infatti a emettere circa 20 milioni di ioni negativi senza l’utilizzo di filtri o sostanze chimiche con un’orbita di 1 metro cubo circa.                                           

Cosa sono gli ioni negativi e a cosa servono?                                                                                               Alla base della tecnologia di AirMed c’è il concetto di ioni negativi. Ma cosa sono? A cosa servono?                                                                                                                                            

Il mondo fisico è composto dall’unione di molecole piccolissime, gli atomi, che hanno al loro centro un nucleo, costituito da particelle positive, i protoni, e da particelle neutre, i neutroni. Intorno agli atomi ruotano invece gli elettroni, che hanno carica negativa. Se all’interno di un nucleo l’atomo ha lo stesso numero di protoni ed elettroni, la loro molecola ha carica neutra; se invece le particelle non sono bilanciate, gli atomi o le molecole vengono chiamate ioni e anch’essi possono essere positivi o negativi.  Atomi a parte, gli ioni esistono anche in natura e producono sul nostro organismo effetti benefici o meno a seconda che siano ioni negativi o positivi; è stato infatti accertato come quest’ultimi siano causa di stress emotivo e di danni e/o affaticamento alle funzioni cerebrali e fisiche, contribuendo anche ad alterazioni metaboliche patologiche e interferendo col sistema immunitario.                                                                      

Diventa perciò estremamente importante poter respirare quanti più ioni negativi possibili in grado di diminuire gli allergeni e gli inquinanti dell’aria.  E’ scientificamente provato da analisi di laboratorio e certificato, che AirMed produce un’efficace azione antimicrobica determinata dagli ioni negativi aerodispersi, infatti, dai risultati ottenuti è possibile evincere una marcata riduzione, nel tempo, sia per quanto concerne la carica batterica totale (CBT) e sia per i lieviti e le muffe.

Il prodotto in dettaglio                                                                                                                                         AirMed emette circa 20 milioni di ioni negativi, atti ad allontanare gli agenti inquinanti dalla zona di respirazione fino a circa 1 metro cubo. Il tutto senza avvalersi di filtri o altri prodotti chimici, bensì sfruttando solamente energia elettrica a bassa tensione; esso, infatti, con una semplice carica domestica di circa un paio d’ore, è in grado di garantire ben 25 ore di autonomia, proteggendo ottimamente la respirazione di chi lo usa.  Si evidenzia che il dispositivo presenta caratteristiche tali da emettere valori di campi elettromagnetici non significativi dal punto di vista della salute umana. Dai rapporti di misura, condotti in laboratorio, si evince il rispetto dei valori limiti di riferimento per la popolazione dettati dalle Linee Guida ICNIRP. Il comodo e pratico laccetto ed il suo peso discreto, inoltre, fanno sì che AirMed possa essere agilmente indossato e trasportato ovunque, essendone l’uso consentito anche in aereo, negli ospedali, nei mezzi pubblici, a scuola e sui luoghi di lavoro proprio per la sua rilevanza in termini di salute.                                                                                

Da settembre scorso AirMed è disponibile, oltre che sul sito www.mendelcapital.it , anche presso le farmacie e le parafarmacie di tutta Italia al prezzo di lancio di € 59,90.

AirMed non protegge dal Covid19, l’unico modo per combattere la diffusione del virus è l’utilizzo delle mascherina e il rispetto delle regole dettate dalle autorità sanitarie.

  

                                                                          
                    

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl