you reporter

Il lutto

La città piange Francesco Pacchiega

Dipendente amministrativo delle Ulss, anima e tra i fondatori del “Motoring classic club Sandro Munari”, portato via dal Covid

La città piange Francesco Pacchiega

Francesco Pacchiega, a sinistra, con Sandro Munari

Cavarzere piange la morte di Francesco Pacchiega. Si è spento domenica 17 gennaio mattina, nell’ospedale di Dolo dove era ricoverato in terapia intensiva da una decina di giorni dopo l’aggravarsi delle sue condizioni di salute a causa del Covid-19. Aveva 69 anni. Laureato in Scienze politiche, Francesco Pacchiega è sempre stato alle dipendenze delle aziende sanitarie locali, prima a Cavarzere, poi ad Adria quindi a Piove di Sacco e Chioggia, prima del suo ultimo impiego come responsabile dell’ufficio di contabilità e bilancio allo Iov, l’Istituto oncologico veneto.

Grandissimo appassionato di motori, Francesco è stato tra i fondatori del Motoring classic club “Sandro Munari” di Cavarzere, del quale era segretario. Il club era nato nel 2003, dopo il grande successo che riscosse il primo raduno d’auto e moto d’epoca diventato poi un appuntamento fisso, quello del 2 giugno. L’ultima edizione, la 17esima, era stata organizzata nel 2019, quella dello scorso anno, invece, è stata annullata per le restrizioni dovute alla epidemia da Covid-19, la terribile malattia che si è portata via Francesco Pacchiega quest’anno.

Sposato con Valeria Rubini, insegnante molto conosciuta di Cavarzere, con lei condivideva anche l’impegno nell’Università popolare, nella quale era revisore dei conti. Ruolo che, vista anche la sua professione, ricopriva anche nel “Motoring classic club”, insieme a quello di segretario, del quale era unanimemente riconosciuto come l’anima. Lo scorso novembre l’ultima iniziativa con il club era stata la realizzazione di un murale dedicato a Sandro Munari. La scomparsa di Francesco Pacchiega ha toccato e commosso profondamente anche l’amministratore delegato della “Voce di Rovigo”, Samuele Bertuccio, e la sua famiglia, vicini di casa della famiglia Pacchiega. “Lo ricordo con affetto, fin da piccolo, come un grande uomo, sempre disponibile e gioviale - le parole di Bertuccio - ci stringiamo attorno alla famiglia in questo momento di grande dolore”.

Il funerale di Francesco Pacchiega sarà celebrato sabato prossimo, 23 gennaio, alle 10 nel duomo di San Mauro di Cavarzere.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl