you reporter

Coronavirus

Covid in Polesine, altri cinque morti

Ancora decessi in provincia di Rovigo a causa del virus. E cresce anche il numero dei contagiati

Covid in Polesine, altri cinque morti

16/03/2021 - 17:19

Cinque morti e cinquanta nuove positività in Polesine. E' questo il report della epidemia da Coronavirus in 24 ore. Il totale dei positivi sale a 11.775 da inizio epidemia, 9 persone, delle 50 risultate positive, erano già in isolamento domiciliare. La prevalenza in Polesine, il totale delle persone risultate positive da inizio epidemia sul totale della popolazione, è pari al 5,14% e l'incidenza degli ultimi 7 giorni (nuovi casi riscontrati sul totale delle persone testate nel periodo) è del 4,37%.

Come detto purtroppo si segnala il decesso di cinque residenti in Polesine, ricoverate nelle strutture della Ulss 5. Rispetto ai ricoveri, attualmente risultano 86 pazienti ricoverati: 65 in Area Medica Covid a Trecenta; 11 in Terapia Intensiva Covid a Trecenta; 10 in Malattie Infettive a Rovigo. Rimane un solo positivo nelle case di riposo polesane, si tratta di un ospite. Negativi tutti gli operatori di queste strutture. Da inizio epidemia sono stati eseguiti 200.445 tamponi e 281.556 test rapidi. Sono 11 le nuove guarigioni che fanno salire a 9.881 il totale in Polesine da inizio epidemia; 1.442 invece le persone attualmente positive in provincia e 1.689 quelle poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

Considerata la momentanea sospensione precauzionale da parta di Aifa del vaccino AstraZeneca, la campagna vaccinale è in fase di riprogrammazione e proseguirà con la somministrazione dei vaccini Pfizer e Moderna. Saranno garantite le seconde dosi e la vaccinazione (prime dosi) alle persone già invitate.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl