you reporter

Salute

Covid, variante inglese in un gatto: è il primo caso in Italia

I proprietari, entrambi positivi, hanno trasmesso il virus al micio di casa (che si è ammalato ma non è contagioso)

Niente mascherina per il gatto di casa

19/03/2021 - 10:00

C'è il primo caso in Italia di variante inglese del Covid identificata in un gatto.

E' stato individuato dai laboratori dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte Liguria e Valle d’Aosta.  

Si tratta di un gatto di otto anni che vive nel novarese in un contesto domestico. I sintomi respiratori nel gatto sono comparsi una decina di giorni dopo l’insorgenza della malattia e dall’isolamento domiciliare dei suoi proprietari. Il gatto, come i suoi conviventi, stanno meglio e sono in via di guarigione. A darne notizia è stata la Regione Piemonte.

All'identificazione si è arrivati dopo l'intervento del Servizio Veterinario della Asl di Novara.

''La positività del gatto non deve generare allarmi – osservano dal servizio Prevenzione della Regione Piemonte - a causa della malattia dei loro proprietari, gli animali d’affezione si ritrovano a vivere in ambienti a forte circolazione virale. Non è dunque inatteso che anch’essi possano contrarre l'infezione, ma non esiste evidenza scientifica che diffondano il Covid"

Sul piano della gestione sanitaria degli animali di pazienti infetti, la raccomandazione generale è di adottare comportamenti utili a ridurre quanto più possibile l'esposizione degli animali al contagio, evitando, ad esempio, i contatti ravvicinati con il paziente, così come si richiede agli altri membri del nucleo familiare.

Per esempio vanno evitate effusioni e di mantenere le misure igieniche di base che andrebbero sempre tenute come il lavaggio delle mani prima e dopo essere stati a contatto con gli animali, con la lettiera o la scodella del cibo'.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl