you reporter

Badia Polesine

Idb Borsari acquisisce La Torinese

La Idb Industria dolciaria Borsari si conferma azienda di riferimento del comparto ed estende laboratorio e properties nel centro di Torino

25/03/2021 - 17:27

Dopo un importante investimento e 24 mesi di attenta e oculata gestione Idb srl che, assieme a Panettoni Giovanni Cova & C. e Antica Pasticceria Muzzi costituisce uno dei più importanti gruppi dolciari italiani, leader nel segmento dei lievitati da ricorrenza Premium, acquisisce formalmente l’azienda di riferimento attiva sin dal 1932 in città: La Torinese. Forte di una produzione orientata al modello artigianale La Torinese, ha fatto breccia sui mercati internazionali, sin dai primi anni di costituzione. Con mercato in continua e costante crescita, l’azienda ha sempre operato nei Paesi con presenza di Italiani, ha esteso la cultura alimentare straniera all’universo dei lievitati e contribuito ad affermare verso foodies e amanti dei prodotti e della buona tavola, il Panettone come prodotto tipico della tradizione.

Industria Dolciaria Borsari darà slancio alla importante realtà di Torino, sita in Quartiere San Donato a due passi dalla Basilica di Santa Maria Ausiliatrice e dal meraviglioso mercato di Porta Palazzo, né integrerà tutti gli asset fornendo, nel contempo, il miglior contributo per consolidare i prodotti di fascia premium in tutti i mercati sensibili alla qualità e ne rilancerà la vendita e distribuzione su scala ancora maggiore. Con La Torinese, il gruppo Borsari integra una azienda di produzione di lievitati di scuola Piemontese, maestranze capaci e una riconosciuta expertise produttiva. Borsari dispone di una gamma ricette con oltre 150 diverse specialità e prodotti noti ed iconici come l’Anatra all’Arancia, l’Albero di Natale, il Cuor di Pandoro. Nel 2020, con produzione a tiratura limitata, l’azienda Borsari ha ottenuto il riconoscimento per il Miglior Panettone Classico Artigianale al mondo dalla giuria della Fipcg, il che conferma la capacità del gruppo nell’affermare e vincere con il proprio expertise, nelle espressioni più alte che l’arte pasticcera può esprimere.

I prodotti che storicamente hanno determinato il successo della produzione La Torinese come il Panettone Pandorato e “il Piemunteis” il panettone tradizionale ricoperto di glassa a base di sole nocciole Piemonte Igp, entreranno quindi a pieno titolo in un’offerta che non ha eguali in tutto il mercato premium italiano. “Sono molto felice di questo risultato” dice Andrea Muzzi il pasticcere, imprenditore e ad del gruppo Borsari e aggiunge: “Formalizzare un’acquisizione rappresenta sempre un obiettivo importante per la vita dell’impresa e di tutto l’indotto ad essa convergente. Il nostro impegno sull’affermazione dei prodotti della tradizione italiana nel mondo non è che all’inizio. Il nostro gruppo con l’ingresso de La Torinese conterà 8 Brands, 3 stabilimenti produttivi e siamo certi costituirà il miglior esempio di aggregazione di marchi ed aziende nel settore dolciario nazionale. Ce lo siamo posti come obiettivo e missione. La situazione generata dalla pandemia non ha aiutato ma abbiamo saputo reagire in modo molto professionale e coeso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl