you reporter

La bozza del decreto

Passa la linea Zaia: in classe anche solo al 60%

Dal primo giugno al ristorante anche al chiuso ma solo fino alle 18.

Passa la linea Zaia: in classe anche solo al 60%

20/04/2021 - 19:33

Passa la linea Zaia,e al regione - ora - potrà decidere di riaprire le scuole superiori, da lunedì, solo per il 60% dei ragazzi, continuando ad applicare la Dad al 40%. Lo dice la bozza del dl, su cui il governo ha discusso fino a poco fa.

Tante le novità. Si comincia dalla scuola. In zona rossa garantita l’attività didattica in presenza ad almeno il 50% e fino a un massimo del 75% della popolazione studentesca, e, nelle zone gialla e arancione, ad almeno il 60% e fino al 100% della popolazione studentesca. La restante parte degli studenti farà la Dad.

Quindi, il decreto elenca il calendario delle riaperture, valido per la zona gialla.

Dal 26 aprile è consentito lo svolgimento all’aperto di qualsiasi attività sportiva anche di squadra e di contatto. E’ comunque interdetto l’uso di spogliatoi.

Sempre dal 26 aprile ok agli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, live-club e in altri locali o spazi anche all’aperto sono svolti esclusivamente con posti a sedere preassegnati e a condizione che sia assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro. Capienza consentita al 50% e comunque non oltre le mille persone all’aperto e le 500 al chiuso.

Dal 15 maggio consentite le attività di piscine all’aperto in conformità ai protocolli e alle linee guida adottati dalla Conferenza delle Regioni, Dal primo giugno via libera anche alle palestre.

Sempre dal primo giugno le attività dei servizi di ristorazione sono consentite anche al chiuso, con consumo al tavolo, dalle 5 alle 18.

Dal primo luglio, poi, ok allo svolgimento in presenza di fiere, ferma restando la possibilità di svolgere, anche in data anteriore, attività preparatorie che non prevedono afflusso di pubblico. Sono altresì consentiti i convegni e i congressi, nel rispetto dei limiti e delle modalità previsti dalle norme anti contagio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl