you reporter

Consiglio comunale

Caos in aula, la minoranza abbandona

Il bilancio presentato dal vicesindaco Moda senza una parte concordata con le minoranze in commissione

Caos in aula, la minoranza abbandona

26/05/2021 - 21:25

Consiglio comunale infuocato ad Adria, questa sera, mercoledì 26 maggio, poco dopo la presentazione del rendiconto del bilancio da parte del vicesindaco Wilma Moda. Sandro Gino Spinello è andato su tutte le furie rilevando che era stato omesso nella delibera la dicitura che era già stata approvata l’unanimità dalla commissione. Questo ha aperto una questione procedurale perché Spinello ha richiamato quanto successo nel precedente consiglio sul nuovo statuto di Adriacultura. Il capogruppo Pd ha affermato con foga di “essere stato preso in giro anche sul piano personale, perché è stata un’imboscata”. A questo punto il dibattito è degenerato e i quattro consiglieri di minoranza Massimo Barbujani (Bobosindaco), Emanuela Beltrame (Lega), Giorgia Furlanetto (Fratelli d’Italia) e Sandro Gino Spinello (Pd) hanno abbandonato l’aula. Secondo Federico Paralovo (SiamoAdria) intervenuto subito dopo si “tratta di scenate perché si vuole oscurare il lavoro di questa amministrazione”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl