you reporter

POLITICA

As2, nel derby perdono quasi tutti

Rinviata l’elezione del presidente: alla maggioranza di Gaffeo sette giorni per fare pace.

As2, nel derby perdono quasi tutti

14/06/2021 - 21:28

Mentre civici e Pd giocano il derby per la presidenza di As2, il centrodestra resta in panchina ma studia la strategia per fare il colpaccio sfruttando la spaccatura del campo avverso.

Lo psicodramma del centrosinistra è andato in scena nel corso dell’assemblea per il rinnovo della governance della società municipalizzata che si occupa di servizi tecnologici per i Comuni, ma che ha anche raccolto il testimone lasciato da Consvipo per quanto riguarda la gestione dei fondi comunitari. Sul tavolo, due candidature alla presidenza, entrambe (e non è un caso) in rosa.

In realtà, dietro c’è un nuovo capitolo dello scontro che - dal famoso consiglio comunale dell’ultimo giorno di aprile, che portò il sindaco Gaffeo a dimettersi - divide civici e Pd nella maggioranza che governa Rovigo. Sì, perché per la poltrona più alta di As2 sono in lizza Caterina Furfari, avvocato rodigino di area dem, e Chiara Turolla, sindaco di Arquà, alfiere (in questo caso) di quell’area civica che guarda a centrosinistra: candidata dal sindaco di Villanova del Ghebbo Gilberto Desiati, avrebbe il via libera diretto dello stesso Gaffeo e dei suoi, e potrebbe raccogliere il voto di Adria e altri. “Un nome che non ho certo fatto io”, l’unico - ma indicativo - commento del segretario Pd Angel0 Zanellato.

Ma quelli della Furfari e della Turolla non sono gli unici due nomi sul tavolo: per completare il cda, infatti, ci sono anche le candidature di Pierpaolo Frigato, presidente uscente ed esponente della Lega, e di Michele Dallagà, anche lui uscente e indicato proprio da Occhiobello: ecco qua il patto vincente, che potrebbe decidere di forzare la mano (certo, per il bene dell’azienda e con l’obiettivo di darle una guida stabile) e completare una terna “monocolore” lasciando il centrosinistra a litigare da solo sul niente.

Intanto, però, a civici e Pd è stata concessa una settimana di tempo: se per procedere con le nomine c’è tempo fino a fine luglio, infatti, l’assemblea dei soci di As2 sarà probabilmente convocata già lunedì, per capire se la maggioranza di Rovigo ha raggiunto un accordo interno. Altrimenti, il nulla di fatto sarà ufficiale e tutto tornerà in gioco, e in discussione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl