you reporter

Ulss 5 Polesana

Covid, positivo un tampone su 400

E' crollato il numero dei positivi in Polesine e più di metà della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino

Covid, positivo un tampone su 400

14/06/2021 - 18:12

Quasi 58mila polesani già immunizzati, oltre 122mila (più della metà della popolazione) hanno ricevuto almeno la prima dose. E le operazioni, al Censer e negli altri centri vaccinali attivi in tutta la nostra provincia, vanno avanti tutta: sono state 2.068 le punture fatte nella sola giornata di domenica. Intanto, la copertura si avvicina alla metà della popolazione per tutte le fasce d’età, considerando anche chi ha già prenotato l’iniezione ed è in attesa del proprio turno. Lo dicono i dati forniti oggi dall’Ulss 5 Polesana, e che si riferiscono agli appuntamenti presi fino al prossimo 4 agosto.

La fascia d’età che ha prenotato di meno il vaccino è quella dei trentenni: i polesani tra i 30 e i 39 anni hanno aderito alla vaccinazione “soltanto” per il 44,9%, ma presto saranno a disposizione nuovi “slot” per partecipare alla campagna vaccinale. Nel frattempo, la quota di già vaccinati si attesta al 19,7%. E’ del 49,6% invece la quota di ventenni che hanno prenotato la vaccinazione: il 19% è già stato vaccinato. Operazioni più lente, invece, per i teenager, che pure sono quelli che hanno prenotato più massicciamente il vaccino: a fronte di un 59,1% della popolazione totale che ha prenotato il vaccino, solo il 6% ha già ricevuto la propria dose. I valori si alzano per le fasce d’età superiori, che hanno potuto prenotare per prime le vaccinazioni. Tra i 40enni prenotazione per il 59,8% e prima somministrazione fatta al 42,9% del totale; tra i 50enni prenotazioni al 71,7% e somministrazioni al 64,8%, tra i 60enni prenotazioni all’84,3 e somministrazioni all’81,1%, e tra i 70enni prenotazioni superiori al 90% e tasso di somministrazione all’88,9%.

E’ crollato invece il numero di polesani che risultano positivi al coronavirus: segno che il Covid, finalmente, sta abbandonando anche la nostra provincia. Anche se il numero di nuovi casi ancora non è azzerato: anche nelle ultime 24 ore, infatti, c’è stato un caso positivo, che porta a 14.049 il numero dei polesani che hanno contratto la malattia dall’inizio dell’emergenza: parliamo del 6,21% della popolazione complessiva, pari praticamente ad un residente ogni 16. Di questi, 13.410 sono guariti, di cui 10 soltanto nelle ultime 24 ore. Sono dunque 109 le persone ancora positive nella nostra provincia, mentre sono 118 i polesani posti in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva. Nell’ultima settimana, invece, solo lo 0,25% dei tamponi fatti è risultato positivo: un dato bassissimo. Dall’inizio dell’epidemia, intanto, il numero di test analizzati dai laboratori dell’Ulss 5 ha superato quota 629mila, di cui 250mila tamponi molecolari e 378mila test rapidi. A livello ospedaliero, infine, risultano soltanto cinque pazienti ricoverati nelle strutture polesane per Covid-19, tutti nell’area medica Covid dell’ospedale di Trecenta.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl