you reporter

Finale play off

Union Clodiense, il cuore non basta, sconfitto ad Arzignano

I berici vincono 2-1 con una rete nei tempi supplementari contro i granata

Union Clodiense, il cuore non basta, sconfitto ad Arzignano

19/06/2021 - 18:38

Ha lottato per 120 minuti e oltre, ma per l'Union Clodiense è stata amara la trasferta di Arzignano Valchiampo. Contro i vicentini i granata hanno perso 2-1 ai tempi supplementari, nella finale play off del girone C di Serie D. Saranno i berici, quindi, a poter sperare nel ripescaggio in Lega Pro il prossimo anno. La partita ha vissuto due momenti topici: il primo alla fine del primo tempo quando, in due minuti, i padroni di casa sono andati in vantaggio con un rigore trasformato da Monni e un minuto dopo, sempre dagli undici metri, è Madiotto a trovare il pari per i granata.

La partita, nel secondo tempo, si mantiene a buoni ritmi, con occasioni da ambo le parti e una leggera prevalenza dell'Arzignano Valchiampo che, allo scadere, va vicino alla rete in due occasioni. E' ai supplementari, però, che si decide l'incontro: al 104' Dani Mauri, subentrato nel secondo tempo, infila la porta di Amatori per il 2-1. Da quel momento è quasi solo Clodiense, che prova a cercare il pareggio, sfiorato al 116' da Seno che centra il palo. Un pareggio che, comunque, non sarebbe servito poiché in caso di parità avrebbe comunque prevalso l'Arzignano Chiampo, il quale aveva terminato il campionato davanti alla Clodiense.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl