you reporter

L'appello

"Chi ha visto l'incidente di nostro figlio Giacomo ci aiuti"

I genitori di Giacomo Cappato, deceduto il 13 giugno scorso in via Piave a Ceregnano, chiedono aiuto a chi possa aver visto qualcosa

"Chi ha visto l'incidente di nostro figlio Giacomo ci aiuti"

21/06/2021 - 15:49

"Come genitori di Giacomo Cappato chiediamo disperatamente aiuto a chiunque abbia visto qualcosa in occasione dell’incidente stradale occorso il 13 giugno alle 19.30 circa, in via Piave, la strada arginale sinistra del Canalbianco, in direzione Baricetta". L'appello di mamma e papà del giovane deceduto in un terribile incidente stradale a Ceregnano, arriva direttamente dal loro legale, Mattia Renda.

"Stando alle informazioni sinora a nostra disposizione, Giacomo avrebbe improvvisamente perso il controllo della propria motocicletta (Honda Cbr 1000) e sarebbe così finito contro il guardrail, perdendo la vita a seguito dell’impatto - prosegue la nota dell'avvocato - tuttavia, in questi ultimi giorni sarebbero emersi alcuni elementi e circostanze ulteriori, che sembrerebbero giustificare una diversa dinamica del sinistro. Chiediamo quindi a chiunque quel giorno sia transitato sul luogo del sinistro e ne abbia visto la dinamica oppure ritenga comunque di avere delle informazioni utili al riguardo, di contattare al più presto il nostro legale di fiducia, Mattia Renda". Nella nota ci sono i recapiti dell'avvocato Renda (0426/908196, info@studiolegalemattiarenda.it) inoltre garantiscono "la massima riservatezza a chi riterrà di dare le informazioni richieste". "Come genitori di Giacomo, infatti, ci interessa soltanto accertare la verità per capire come tutto questo possa essere successo - si conclude la nota - ringraziamo sin da ora chi vorrà dare il suo contributo”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl