you reporter

Porto Viro

Dopo il soccorso, aggredisce medici e infermieri

Attimi di terrore, ieri sera, al pronto soccorso della casa di cura di Porto Viro. Un uomo, coinvolto in un incidente, si è scagliato contro il personale, impedendo altri soccorsi.

24/06/2021 - 10:25

Calci, pugni e spinte con minacce al personale del 118 che lo aveva soccorso. E' il drammatico, quanto sconvolgente epilogo di un incidente avvenuto ieri sera a Rosolina, lungo la Romea.

Una delle 8 persone coinvolte, un uomo sulla trentina, ha dato in escandescenze dopo essere stato accompagnato in Pronto Soccorso alla Casa di cura di Porto Viro, e ha aggredito con minacce, ma anche fisicamente il personale sanitario del pronto Soccorso. Tanta è stata la veemenza, che medici e infermieri, chiamati per un altro intervento, non sono riusciti a partire per tempo. Alla fine sono dovuti intervenire i carabinieri per calmare le acque e l'uomo.

Tutto è cominciato sulla Romea, all'altezza dell'Iperlando, dove intorno alle 19 si era verificato un tamponamento tra 4 auto. Otto le persone coinvolte nell'incidente, non in modo grave. Tra i feriti, soccorsi da due ambulanze arrivate da Porto Viro, l'uomo che ha dato in escandescenze.

A causa dell'incidente si sono formate lunghissime code in direzione Ravenna, durate per oltre due ore.

Ecco il video dei momenti concitati all'interno del Pronto Soccorso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl