you reporter

IL CASO

Vandalizzata e bruciata la casetta appena acquistata da Ivan Dall'Ara

L'aveva acquistata all'asta per farne una residenza per artisti. Ma l'amara sorpresa: stelle sui muri, sanitari spaccati e tetto bruciato

Vandalizzata e bruciata la casetta appena acquistata da  Ivan Dall'Ara

02/08/2021 - 14:25

Il Presidente della Provincia e sindaco di Ceregnano, Ivan Dall'Ara, aveva acquistato all'asta quella casetta solo poco tempo fa e voleva sistemarla e trasformarla in una "casa per artisti". E invece qualcuno ha deciso di accanirsi contro quella abitazione, attualmente appunto disabitata, bruciandola, distruggendo il bagno e disegnando sulla parete una stella, simbolo delle brigate rosse. E' successo in località Magnolina, a Gavello.

"Ho visto la serratura scassinata, probabilmente con un ferro, sono entrato e ho visto i sanitari distrutti, al piano superiore un materasso bruciato con il tetto annerito dal fumo e semicrollato a causa dell'incendio, e poi tre stelle a cinque punte disegnante sulle pareti con una bomboletta rossa", ha spiegato Ivan Dall'Ara hai microfoni del Tg 3 Veneto.

Il progetto del presidente andrà avanti: "Adesso vediamo quanto costerà - ha detto - ma già da sta mattina ho avuto numerosi segnali di solidarietà da molti amici che mi hanno detto di non preoccuparmi che il mio sogno sarà portato avanti e mi aiuteranno".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl