you reporter

CORONAVIRUS IN ITALIA

Draghi: "Sì a obbligo vaccinale e alla terza dose"

Il premier ha poi confermato l’intenzione di estendere l’obbligatorietà del Green pass

Contro la crisi economica da coronavirus: "Serve più debito pubblico"

03/09/2021 - 11:42

Il presidente del Consiglio Mario Draghi apre all’obbligo vaccinale. "Rinnovo il mio invito a vaccinarsi", ha detto in conferenza stampa, esprimendo "solidarietà a chi è oggetto di violenze vigliacche e odiose dai cosiddetti No Vax. Ora voglio guardare al lato positivo: la campagna vaccinale è stata abbracciata dai giovani. C’è un’adesione massiccia".

Rispondendo a una domanda sull’obbligo vaccinale, il presidente della Consiglio ha detto sarà possibile una volta che ci sarà l’ok di Ema e Aifa. Non solo. Sarà anche prevista con ogni probabilità una terza dose di vaccino anti-Covid. A confermarlo con il ministro della Salute Roberto Speranza, che sull’obbligo ha commentato: "E’ già in vigore per il personale sanitario". Il premier ha poi confermato l’intenzione di estendere l’obbligatorietà del Green pass. Spiegando che ci sarà un confronto sul tema con il ministro della Salute, il premier ha detto: "Verrà esteso".

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl