you reporter

Veneto

Maltempo, Zaia avvia lo stato di crisi

Il governatore scrive a Zaia per i danni dovuto al nubifragio del 6 ottobre

Tromba d'aria Concadirame

12/10/2021 - 12:15

Il presidente del Veneto Luca Zaia ha scritto al premier Draghi per chiedere il riconoscimento dello stato di crisi decretato per i nubifragi del 6 ottobre scorso.


In una nota la Regione Veneto fa sapere di aver inviato oggi al Presidente del Consiglio dei Ministri l'atto di adozione del decreto n.142 del Presidente della Giunta Regionale del Veneto Luca Zaia consistente nella dichiarazione dello stato di crisi a causa delle eccezionali avversità atmosferiche che hanno colpito il 6 ottobre scorso alcuni territori delle province di Padova, Rovigo e Venezia. 


La Regione del Veneto sottolinea che il provvedimento inviato al Governo non è da considerarsi esaustivo ed è suscettibile di integrazioni, qualora ulteriori Enti dovessero segnalare danni e disagi riconducibili agli eventi meteo eccezionali verificatisi in quella giornata. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl