you reporter

CARABINIERI

Ruba cibo e canne da pesca, denunciato un 33enne nomade senza fissa dimora

Denunciato per i reati di "furto in abitazione" e "tentato furto in abitazione", un 33enne nomade nato in Germania

Ruba cibo e canne da pesca, denunciato un 33enne nomade senza fissa dimora

19/10/2021 - 12:00

Ieri, lunedì 18 ottobre, i carabinieri della stazione di San Martino di Venezze, a conclusione di indagini, hanno deferito in stato di libertà  alla Procura della Repubblica di Rovigo, per i reati di "furto in abitazione" e "tentato furto in abitazione", un 33enne nomade nato in Germania, in Italia senza fissa dimora, incensurato.

I militari, nel corso dell'indagine, hanno acquisito rilevanti elementi di colpevolezza a carico dell'uomo che, la sera del 12 settembre, dopo essersi introdotto all'interno di una abitazione di una donna di San Martino di Venezze, si sarebbe appropriato di alimenti e di un borsone con attrezzi da pesca. Ulteriori accertamenti hanno anche permesso di appurare che l'uomo, nella medesima serata, si rendeva responsabile di altri due tentativi di accesso in abitazioni poste nelle vicinanze, senza riuscirvi per l'attivazione dei sistemi di allarme.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl