you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Un nuovo decesso, intercettati tutti i nuovi positivi: erano già isolati

Il quotidiano appuntamento col bollettino dell'Ulss 5 Polesana

La buona notizia: si svuotano le Terapie intensive

03/11/2021 - 13:49

Il bollettino dell'Ulss 5, che fotografa il quotidiano andamento del contagio a livello provinciale, parla, nelle ultime 24 ore, di 24 nuove positività di residenti in Polesine (sono in totale 16.118 i residenti in Polesine con positività al COVID-19 riscontrati da inizio epidemia). 23 di queste persone erano già in isolamento domiciliare.

Questo significa che il certosino e accuratissimo lavoro svolto dal personale dell'azienda sanitaria del Polesine è riuscito a intercettare a monte praticamente tutte le nuove positività, ponendole in isolamento prima che potessero avviare la catena del contagio. La prevalenza in Polesine (totale delle persone risultate positive da inizio epidemia sul totale della popolazione) è pari al 7.12%. L’incidenza degli ultimi 7 giorni (nuovi casi riscontrati sul totale delle persone testate nel periodo) è pari al 2,44%. Da inizio epidemia sono stati eseguiti 806.637 test rapidi e tamponi.

Si registra purtroppo un nuovo decesso. "Dobbiamo, purtroppo, segnalare il decesso - prosegue il bollettino dell'Ulss 5 - di una persona residente in provincia di Rovigo con positività al Covid-19 (541 deceduti con Covid-19 residenti in Polesine da inizio epidemia). La persona è deceduta presso una struttura sanitaria di un’altra Azienda Ulss. Si tratta, quindi, di un residente in Polesine venuto però a mancare fuori provincia.

“Alla famiglia vanno le mie condoglianze e quelle dell’Azienda” dice il Direttore Generale, dr.ssa Patrizia Simionato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl