you reporter

CEREGNANO

Impianta una serra di marijuana a casa di mamma. 22enne arrestato, lei denunciata

Intervento dei carabinieri

Impianta una serra di marijuana a casa di mamma, 22enne arrestato

18/11/2021 - 12:47

I carabinieri di Rovigo hanno arrestato un 22enne di Ceregnano. Secondo le contestazioni, avrebbe impiantato una coltivazione di marijuana a casa della mamma, ma in uso a lui.

"Nel pomeriggio di mercoledì 18 novembre - spiega il comunicato stampa del comando provinciale dell'Arma - i Carabinieri della Compagnia di Rovigo, a conclusione di attività d’indagine ed a seguito di perquisizione delegata dall’Autorità Giudiziaria locale, traevano in arresto per il reato di 'produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti' un ventiduenne incensurato residente a Ceregnano".

"Nel corso della perquisizione - prosegue la comunicazione - i militari trovavano all’interno dell’abitazione attigua a quella del ragazzo – immobile ove risiede sua madre ma nella piena disponibilità dello stesso – una vera e propria 'serra' adibita alla coltivazione di marijuana. In particolare, venivano rinvenute e sottoposte a sequestro svariate piante e un sacchetto del peso di circa un etto con all’interno foglie essiccate della medesima sostanza, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente, nonché 65 Euro in contanti quale provento dell’attività di spaccio".

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, veniva successivamente rimesso in libertà, mentre scattava nei confronti della madre quarantottenne la denuncia a piede libero per il concorso nel medesimo reato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • Nightmare

    Nightmare

    19 Novembre 2021 - 06:06

    Wow, che colpaccio!! Hanno preso il nuovo escobar... se calcoliamo le risorse impiegate per questa operazione, ci saranno costate almeno 10 volte il costo della "merce" rinvenuta. E poi, 65 euro proventi di spaccio, quindi aveva venduto cosa, 3 o 4 grammi? Stiamo qui a martoriare un ragazzo di 20 anni e sua madre per motivi "futili". Mi auguro possano legalizzazione presto la marijuana in modo da evitare lo spreco di risorse nel cercare queste sciocchezze ed invece si possano concentrare su chi vende morte vera tipo l' eroina.

    Rispondi

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl